Precedente FACCIAMO MEMORIA DI TUTTE LE VITTIME DEI TOTALITARISMI DEL NOVECENTO. Successivo CHI HA PAURA DEL PRESEPE...

Lascia un commento